Quando si inizia?

Il progetto prenderà il via il prossimo 16 luglio e proseguirà fino al 3 agosto (dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle 13.00). Le iscrizioni saranno aperte fino al 6 luglio, per partecipare è richiesto un piccolo contributo, servirà a coprire le spese vive e la polizza assicurativa per i ragazzi che parteciperanno.

Nella locandina qui sotto tutti i riferimenti per prenotarsi o richiedere maggiori informazioni. I moduli di iscrizione si possono ritirare a Carolei presso la macelleria Pulice (rivolgersi ad Annamaria Pulice o Gessica Pulice), oppure a Vadue presso il bar San Pio o in Parrocchia.

"/>

A Carolei rivivono le Colonie estive. Nei decenni passati hanno allietato le calde giornate di tanti piccoli caroleani

Colonia Estiva 2018 – ne faremo di tutti i colori è il nome dato dalla Pro-Loco di Carolei al progetto che partirà a breve e che vedrà coinvolti tutti i ragazzi del nostro territorio con età compresa tra i 6 e i 13 anni.

L’idea della colonia estiva nasce in Italia nel 1822 per iniziativa dell’Ospedale di Lucca, che decise di organizzare a Viareggio una colonia per i bambini di strada, ovvero dare vita a una struttura, generalmente situata presso una località di mare o montagna, destinata al soggiorno di bambini e adolescenti durante le calde giornate estive, un luogo di aggregazione in grado di offrire ai più piccoli servizi ludici e ricreativi.

Anche nel nostro paese tanti anni fa si sposò l’idea delle colonie estive e, oggi, la Pro-Loco di Carolei, con la collaborazione fattiva di diversi membri di altre associazioni presenti sul territorio e dell’Amministrazione comunale, ha deciso di far rivivere in qualche modo quella bella idea che allietò le estati di tanti piccoli caroleani, in quegli anni in cui andare in vacanza era un lusso di pochi.

L’idea è quella di sfruttare il progetto anche per favorire l’aggregazione tra le realtà di Vadue e Carolei, per farlo ci si è avvalsi della disponibilità data dalla dirigenza dell’A.I.A.S. di Vadue, che ha sposato appieno l’iniziativa mettendo a disposizione la sua struttura e gli spazi ricreativi ad essa associati (campetto di calcio/tennis etc), tutto il necessario per svolgere attività sportive e laboratori creativi coordinati dai vari educatori.

I ragazzi di Carolei che vorranno prendere parte all’iniziativa potranno usufruire di una navetta messa a disposizione dall’Amministrazione comunale; il bus accompagnerà i piccoli che si ritroveranno la mattina presso l’area antistante il municipio di Carolei alla volta dell’A.I.A.S. di via Nazionale a Vadue e viceversa.

Quando si inizia?

Il progetto prenderà il via il prossimo 16 luglio e proseguirà fino al 3 agosto (dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle 13.00). Le iscrizioni saranno aperte fino al 6 luglio, per partecipare è richiesto un piccolo contributo, servirà a coprire le spese vive e la polizza assicurativa per i ragazzi che parteciperanno.

Nella locandina qui sotto tutti i riferimenti per prenotarsi o richiedere maggiori informazioni. I moduli di iscrizione si possono ritirare a Carolei presso la macelleria Pulice (rivolgersi ad Annamaria Pulice o Gessica Pulice), oppure a Vadue presso il bar San Pio o in Parrocchia.